FOCUS ESPOSITIVO SU TRAMA, UN MILLIMETRO E SOTTILISSIME DI PIETRO CONSAGRA

fino al 26 agosto 2018
Mart, Museo d'Arte Contemporanea di Trento e Rovereto

Fino al 26 agosto 2018, il Mart (Museo d’Arte Contemporanea di Trento e Rovereto) ospita un focus espositivo su Trama, Un Millimetro e Sottilissime, a cura di Denis Isaia e in collaborazione con l’Archivio Pietro Consagra. Trama, environment già protagonista della Biennale di Venezia del 1972, viene riproposta per la prima volta in un allestimento fedele ai valori plastici e spaziali che caratterizzano la ricerca dell’artista, impegnato sin dagli anni Cinquanta in una radicale revisione del concetto di scultura.
Situato originariamente all’entrata del Padiglione Italia a introdurre la mostra “Aspetti della scultura italiana contemporanea”, l’ambiente è costituito da sette sculture in legno di grandi dimensioni, colorate di celeste, bianco, nero e marrone, e collocate su piattaforma a poca distanza le une dalle altre, cosa che rende impossibile una contemplazione a distanza.
Sovrastati da sculture diversificate, i visitatori si trovano ad attraversare una fitta foresta di curve disposte a strati e di superfici che interferiscono l’una con l’altra, diventando parte dell’installazione stessa. Alla fine di questo percorso, su un piedistallo disegnato da Carlo Scarpa, i visitatori incontrano e possono prendere in mano un libro in acciaio da sfogliare, composto da 12 fogli-sculture, a cui Consagra dà il nome del suo spessore complessivo: Un millimetro. Dai valori plastici di uno spazio compatto si passa all’esperienza dell’estrema sottigliezza dei fogli-scultura. Completa l’allestimento un ulteriore ambiente nel quale sono esposte alcune sculture della serie Sottilissime, con le quali Consagra rinnova l’indagine sul rapporto tra superficie e ambiente, spingendo la materia al limite della sua fisicità.

Chiudi il menu